Tutto quello che serve per traslocare

globo Ecco una breve lista di quello che può servirti quando devi traslocare.

  1. Usa delle scatole di cartone tripla onda che sono il top per le operazioni di trasloco, poiché puoi caricarle con tutto quanto.
  2. Puoi utilizzare lo scotch al posto di etichette per contrassegnare che cose contiene uno scatolone o una borsa.
  3. Munisciti di un pennarello a punta grossa per i tuoi traslochi a Roma che userai per etichettare ogni cosa. È importante per non fare confusione, scrivere su ogni contenitore che cosa contiene.
  4. Puoi usare le borse della spesa realizzate in tessuto resistente per i traslochi a Roma. Prendi borse con il fondo largo e i manici fatte in nylon intrecciato o in tessuto così puoi caricarle con le cose più pesanti.
  5. Usa per il tuo trasloco le cassettine in plastico o legno che usa il tuo fruttivendolo per il trasporto della merce. Si tratta di contenitori ottimi per via della loro resistenza e dei manici laterali che facilitano il trasporto.
  6. Durante il tuo trasloco ti serve di certo una scala telescopica che ti permetta di raggiungere i punti più alti, come un armadio.
  7. Cassetta degli attrezzi. Hai una cassetta degli attrezzi ben fornita? Ti servirà per smontare mobile, lampadari e altri oggetti che hai da portare nella nuova sistemazione.
  8. Il pluriball non è altro che un foglio di plastica con delle bollicine d’aria che torna sempre utile quando devi imballare qualcosa di fragile come i bicchieri o le porcellane.
  9. In alternativa al pluriball, puoi utilizzare della carta di giornale per imballare tutto quello che hai di più fragile che si potrebbe rompere durante il trasporto.
  10. Prendi i trolley, le valigie e i borsoni per trasferire tutto il tuo guardaroba: prendi gli indumenti dai cassetti e mettili nella valigia come se stessi partendo. Questo ti consente di proteggere i vestiti durante il trasporto e non doverli rilavare, stirare e piegare.

 

Potrebbero interessarti anche...