Riparazione di files corrotti e recupero dati da CD e DVD

hard disk3Può accadere che i files più comuni, realizzati con Word, Excel o altri programmi comunemente utilizzati, così come le email, talvolta diventino illeggibili anche per l’applicativo che li ha generati, restituendo un messaggio di errore. Le cause possono essere di diversa natura, ma in ogni modo, il risultato è quello di un danno che impedisce al file di aprirsi. A questo punto, prima di perdere definitivamente i dati, soprattutto se si tratta di documenti importanti, è necessario intervenire con strumenti specifici e apposite strategie per il recupero dei files corrotti o danneggiati, effettuate da un laboratorio professionale.

 

Per quanto riguarda il recupero dei dati da supporti di memoria corrotti o non funzionanti, il servizio non si riferisce solo al ripristino di hard disk fissi o portatili, ma anche di qualsiasi altra tipologia di memoria, dalle chiavette Usb ai CD Rom e ai DVD. Questi ultimi vengono spesso utilizzati poiché considerati da sempre un ottima scelta, in merito alla versatilità e alla lunga durata, ma talvolta, soprattutto se la qualità non è delle migliore, dopo un certo periodo di tempo diventano illeggibili. Grazie ad un intervento mirato per questo tipo di problema, è quasi sempre possibile recuperare gran parte, o tutti, i dati inaccessibili, anche nei casi in cui, per un malfunzionamento del masterizzatore, la registrazione sul disco non è avvenuta correttamente, oppure la superficie graffiata rende difficile la lettura.

 

Con la definizione di supporti di memoria, non si intendono solo i più diffusi e conosciuti, ma anche tutti quei dispositivi che appartengono a sistemi informatici dedicati, progettati e realizzati per operare in un determinato contesto di lavoro: trasporti, logistica, attività produttive e altro. In tutte queste situazioni, possono verificarsi problemi tecnici e malfunzionamenti, con una conseguente perdita parziale o totale dei dati: per recuperarli, è necessario rivolgersi ad un professionista che, con adeguati strumenti, è in grado di intervenire su qualsiasi memoria digitale. Anche i floppy disk, non sono più utilizzati da tempo ma che possono contenere dati utili, vengono trattati in maniera adeguata per trasferire i files e salvarli su un supporto accessibile: è possibile ottenere tutte le informazioni necessarie su www.vedlilab.it.

Potrebbero interessarti anche...