Corso di Blender per la progettazione 3D

libriBlender è un potente software per la progettazione 3D, che offre il notevole vantaggio di essere totalmente gratuito: infatti, l’applicativo è stato creato e sviluppato da una comunità open source, che provvede ad implementarlo continuamente. Il programma è uno tra i più noti ed utilizzati nel settore della grafica tridimensionale, grazie alle funzioni avanzate e alla potenzialità che è in grado di offrire. Il corso di Blender propone a chi opera nel campo della progettazione e della grafica di comprendere e sfruttare al massimo la potenza di questo applicativo, che non è dei più semplici, a causa di un’interfaccia scarsamenteintuitiva. Attraverso una serie di lezioni modulari, che affrontano ogni aspetto del programma, e alla relative esercitazioni pratiche, gli studenti del corso di Blender saranno in grado di raggiungere risultati di livello elevato e di creare progetti complessi.

 

L’installazione di Blender non richiede grandi risorse, per quanto il programma disponga di tutte quelle sofisticate funzioni che interessano gli applicativi dedicati alla modellazione tridimensionale, dalle forme geometriche, agli elementi vettoriali, e permette la conversione nei confronti di altre applicazioni comunemente utilizzate per la modellazione 3D. I corsisti seguiranno, passo dopo passo, un percorso didattico preciso, iniziando dalla creazione di oggetti semplici, per poi orientarsi verso l’impiego dei vari strumenti di cui Blender dispone e realizzare un progetto completo. Grazie alla sua estrema versatilità, il programma può essere utilizzato con efficacia nei contesti più differenti, dalla modellazione industriale, alla grafica per la stampa, all’architettura, alla realizzazione di videogames.

 

L’intento del corso Blender è quello di fornire agli studenti una serie di competenza utili ad apprenderela logica e le funzioni del programma, dedicando gran parte del tempo allo svolgimento di esercitazioni pratiche, al fine di di prendere confidenza con i comandi e di gestire le scelte disponibili: librerie di simboli, applicazione di effetti per simulare luci e materiali, realizzazione e stampa di rendering fotorealistici.

 

Il corso di Blender richiede una conoscenza informatica di base, e garantisce agli studenti una competenza approfondita e la capacità di dare vita ad ogni tipo di progetto, fino alla realizzazione di animazioni e alla stampa.

Potrebbero interessarti anche...