Come rendere scandinava la cucina con pochi accorgimenti.

cucine16I colori.

Lo stile scandinavo per le cucine moderne ha una palette di colori ben precisa. Il predominante è di sicuro il bianco in tutte le sue declinazioni, anche per le essenze di legno. A questo si accosta il nero, o meglio ancora il grigio, che è perfetto per i rivestimenti. Un colore importante è infine il verde quello della natura perché in Scandinavia l’attenzione all’ambiente è maggiore e il verde rappresenta questa sensibilità. Allora sono ben accette piante. Accettati anche azzurro, rosa, giallo ma non troppo pop, meglio se più verso il pastello.

Pezzi used.

Le cucine moderne scandinave non disdegnano l’accostamento dei mobili usati che sono rimessi a nuovi. La precisione e la pulizia trovano quindi un momento di respiro con dei pezzi riciclati trovati in qualche soffitta, cantino o mercatino dell’antiquariato. Attenzione però a non esagerare con questo effetto altrimenti lo stile scandinavo va perso.

Le geometrie.

Le cucine moderne scandinave per definirsi tali devono avere una geometria ben precisa, anche nei tessili ad esempio. Allora ecco che appaiono linee essenziali e blocchi di colore che creano un contrasto ben definito. Anche il lampadario può avere un paralume che è una forma geometrica. La progettazione è essenziale per non farsi prendere la mano, rischiando di perdere la pulizia delle forme.

I dettagli.

Lo stile scandinavo per le cucine moderne non è facile e c’è bisogno di una certa attenzione al dettaglio. È più facile curare pochi oggetti alla perfezione che stare dietro a una serie di complementi d’arredo. Per evitare l’accozzaglia disordinata, meglio sempre optare per l’essenziale.

Un pezzo firmato.

Non si è in una cucina scandinava se manca un pezzo firmato da un desing, non deve per forza essere uno di punta, ma ci vuole un pezzo diverso dal solito per armonizzare il contesto sui cui focalizzarsi. Può essere un vaso, una lampada, un cuscino o una poltrona.

Scoprite le cucine moderne di GM sul sito web www.gmcucine.com dove trovate anche gli orari per visitare l’ampio show room.

Potrebbero interessarti anche...