A Roma Cyber Lex Esperti di Diritto all’Oblio

Privacy Siti WebLo Studio Legale Parente Bianculli & Associati opera in ambito giuridico da più di vent’anni, attenendosi da sempre all’interesse della persona. Oggi, è fondamentale che un buon studio legale disponga di un team di collaboratori anche in ambito ingegneristico, perché molti diritti della persona riguardano adesso anche il web, soprattutto per quanto riguarda la privacy e la reputazione. Gli avvocati Angelica Parente e Domenico Bianculli di Roma ritenendo di fondamentale importanza il web come mezzo di comunicazione assoluto, sono diventati web partner di Cyber Lex, società specializzata nella tutela dei diritti sul web per la persona fisica e per l’azienda. In particolare, lo studio legale offre assistenza alla persona nella tutela della propria immagine e del proprio onore, i quali possono essere lesi sul web e compromettere così la web reputation. Cos’è la web reputation e perché è fondamentale? La web reputation ha caratteristiche comuni a quelle di un biglietto da visita, in quanto descrive l’identità, attraverso la semplice digitalizzazione del nominativo della persona.

Attraverso Internet, è possibile scrivere il nome di una persona e scoprirne immediatamente il vissuto. Se i dati personali della persona interessata sono contenuti all’interno di una notizia di cronaca di reato, ovviamente andrà ad incidere sulla persona, creando una bad reputation. In tali circostanze bisogna intervenire immediatamente, attraverso procedure legali che consentono di rimuovere la notizia in questione, attraverso l’esercizio del diritto all’oblio ed eventualmente creare un progetto di reputazione web, in grado di eliminare le notizie negative.

Lo Studio Legale Parente Bianculli & Associati offre alla persona assistenza per il diritto all’onore, proteggendo quindi la dignità che viene lesa a causa delle affermazioni diffamatorie. Attraverso un team altamente specializzato, lo studio legale è in grado di ripristinare la reputazione della persona e anche dell’azienda, utilizzando strategie apposite che vanno ad indagare caso per caso, trovando la soluzione migliore. Gli avvocati offrono il proprio supporto giuridico per quanto concerne la diffamazione sul web e valutano la possibilità di richiedere un risarcimento danni verso terzi. Inoltre, analizzano la situazione della singola persona, verificando se ci fosse parvenza per l’esercizio del diritto all’oblio, che consente alla persona di richiedere la rimozione dei dati personali dai motori di ricerca. Tuttavia, bisogna verificare se ci fossero o meno le condizioni affinché il diritto possa essere esercitato; ecco perché risulta centrale il ruolo di consulenti legali esperti in materia di reputazione web e diritto all’oblio, che sappiano fornire la soluzione ottimale, sia per la persona fisica che anche per l’azienda.

Potrebbero interessarti anche...